Tuesday , 12 December 2017
enfrit
Il botanico francese Henri Humbert ha definito, con giusto merito, la foresta montana di Marojejy una «una meraviglia della natura»

Marojejy, «una meraviglia della natura»

Marojejy e? il luogo ideale per fare del trekking in una foresta, ma, nello stesso tempo, e? un museo naturale. Il parco raccoglie, dopo decenni, almeno 275 tipi di felci, 35 tipi di palme, 149 varieta? di anfibi e rettili, 118 specie di uccelli e anche 11 specie di lemuri di cui, purtroppo, alcuni sono gravemente minacciati di estinzione. Attualmente una passeggiata nella foresta, permette, su certi itinerari, di ammirarli. Dopo una spedizione nella foresta e sulla montagna di Marojejy negli anni ?40, in epoca coloniale, il botanico Henri Humbert ha scritto un?opera intitolata «Une merveille de la nature». Oggi, questa meraviglia e? alla portata di tutti. Nel 1952, Marojejy e? stata iscritta fra le Riserve Naturali Integrali (RNI) del Madagascar. Ma e? dopo il 1998, con la modifica dello statuto in parco nazionale, permette di visitare questo splendido sito.